Festa del Teatro

Milano

2007

evandroPro(getto)scena, in occasione della “Festa del Teatro 2007”, ha prodotto presso il Teatro San Fedele di Milano, i testi:

“Gli strani sogni del signor Evandro” di Pietro Dattola di Catania.
“Sogno ulteriore” di Geri Della Rocca de Candal di Milano

Maria Gabriella Giovannelli che ha curato la regia dei testi vincitori del Concorso Tragos di cui è anche fondatrice, ha così commentato l’importante opportunità offerta a questi giovani: “Due autori a confronto che arrivano dai poli dell’Italia: dalla Lombardia e dalla Sicilia, che grazie al concorso si sono incontrati a significare la volontà dei giovani talenti presenti su tutto il territorio nazionale di portare sempre nuovi contributi alla drammaturgia contemporanea”.

Gli spettacoli sono stati realizzati con il contributo del Comune di Milano – Settore Tempo Libero, della Regione Lombardia Culture, Identità e Autonomie e con i patrocinii del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca; della Provincia di Milano.

Gli strani sogni del signor Evandro

Il testo è risultato vincitore della settima edizione di TRAGOS, per la “Sezione Drammaturgia” (terza fascia d’età).

Gli strani sogni del signor Evandro di Pietro Dattola è uno spazio di riflessione sui quesiti a cui l’uomo da sempre non trova risposta, che si presentano sotto forma di strani personaggi di cui il signor Evandro riceve la visita nei continui passaggi dai momenti di vita reale a quelli puramente onirici.

Regia :Maria Gabriella Giovannelli
Interpreti: Stefano Narsini, Riccardo Rigamonti e Roberta Formaggia, Maria Adele Piras, Gianluca Postorino, Enrico Redaelli.
Scene e costumi : Giada Masi, Irene Scalzi, Anna Sances, allievi del Dipartimento di Progettazione ed Arti Applicate dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, sotto la direzione della dott.ssa Beatrice Laurora e del Prof. Roberto Comotti.
Ricerca musicale : Marco Bruto e Rebecca Formaggia.
Studio luci: Enrico Redaelli.
Direzione Casting : Pro(getto)scena
Ufficio Stampa: Mediawatch Osservatorio Giornalistico.

Sogno ulteriore

Il testo è risultato vincitore della settima edizione di TRAGOS, per la “Sezione Drammaturgia” (seconda fascia d’età).

Nel corso della rappresentazione si è esibito il balletto classico Liliana Cosi – Marinel Stefanescu con Clara Ventura e Alexandr Serov in “Ricordo” su Musica di Chopen – “Notturno”. Coreografia di Marinel Stefanescu.

Sogno ulteriore di Geri della Rocca de Candal è il racconto di un uomo che, affiancato da sua nipote, ripercorre il proprio passato attraverso un sogno. Una storia avvincente che una bambina segue con gli occhi innocenti della sua giovane età. Il testo ha ottenuto la segnalazione speciale “Vittorio Giavelli”.

Regia :Maria Gabriella Giovannelli
Interpreti Marco Bruto e Laura Mangano.
Scene e costumi : Giada Masi, Irene Scalzi, Anna Sances, allievi del Dipartimento di Progettazione ed Arti Applicate dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, sotto la direzione della dott.ssa Beatrice Laurora e del Prof. Roberto Comotti.
Ricerca musicale : Marco Bruto e Rebecca Formaggia.
Studio luci:Enrico Redaelli.
Direzione Casting : Pro(getto)scena
Ufficio Stampa: Mediawatch Osservatorio Giornalistico.